Ginecomastia

Cos'è

La ginecomastia è caratterizzata dall’accrescimento delle mammelle maschili (composte da tessuto ghiandolare e grasso), che tendono ad assomigliare a quelle femminili.

Come funziona

Mediante questo tipo di intervento viene asportato del tessuto mammario, del tessuto adiposo e talora della cute in eccesso.
Grazie a questa terapia chirurgica è possibile conferire al torace un aspetto più tonico e naturale.

Quando utilizzarla

Il trattamento è previsto in presenza di:

 

  • un abbassamento della produzione di testosterone e/o da un aumento di quella degli estrogeni.
  • squilibri ormonali dovuti a determinate patologie(tumori, ipertiroidismo, insufficienza epatica o renali).
  • uso di particolari farmaci, fra cui gli steroidi anabolizzanti, o quelli per la cura dell’Hiv, gli ansiolitici, gli antidepressivi, gli antibiotici, i chemioterapici, farmaci per il cuore.
  • un consumo eccessivo di alcool e droghe.

 

La ginecomastia può essere fisiologica e può manifestarsi a ogni età, colpendo anche neonati, adolescenti e anziani.

Controindicazioni

Nessuna controindicazione